FLYDONNA
MIDA BrokerMagniGyro
DiSaronnoQui ConvieneCentro Porsche VareseAeroporto di Venezia lido
Malaysia AirlinesLindtFilorga
  
con il contributo di
con il patrocinio di
  
18 settembre 2018

Chiuso il sipario di Flydonna, eccoci a tirare le somme e a guardarci dietro

Margot Acquaderni e Donatella Ricci
Sono state due giornate davvero “rosa”, siamo riusciti a fare una festa bellissima in un ambiente unico quanto speciale.
L’organizzazione è stata perfetta, coordinata e soprattutto si è respirato un clima sereno e di allegria come deve essere una vera festa!
Abbiamo davvero condiviso tutti insieme quella passione che è il motore della nostra vita e l’essenza stessa del meeting.
Fare squadra, conoscerci, incontrare nuove donne e le loro storie, ecco la sintesi e la vera ragione di questo evento ed è quello che è accaduto in queste due giornate.
Doverosi i ringraziamenti ad iniziare dalle Istituzioni, in speciale modo Regione e Camera di commercio Sport Commission, che sempre appoggiano gli eventi di questo Aeroclub e che anche questa volta hanno sponsorizzato la nostra festa.
Grazie quindi ai nostri sponsor e ai tanti che hanno creduto in questo evento, senza i quali non saremmo stati in grado di fare la festa che è stata!
Un grazie speciale al commissario straordinario dell’Aeroclub d’Italia Pierluigi Matera, al Direttore Generale Giuseppe D'Accolti e ai presidenti di tanti aeroclub che hanno voluto prendere parte alla festa.
Grazie alla FAI, in particolare al Segretario Generale Susanne Schödel che ha sposato l’evento gemellandolo ad un più ampio programma in FAI, quello relativo a “Women with Wings”.
Grazie anche ad Alvaro de Orleans Borbon, membro dell’Executive Board della FAI a cui è stato assegnato il tema “Women in Fai”, per non aver voluto mancare alla tavola rotonda, proponendoci le sue domande ed infine grazie a Faustine Carrera, responsabile Comunicazione della FAI per essere stata presente all’evento.
Un grazie alle partecipanti, a chi è arrivato da vicino e a chi da lontano, a chi é riuscito in volo e a chi non è voluto mancare, in macchina.
Grazie ai numerosi fotografi che ci stanno regalando tantissimi ricordi emozionanti.
Grazie alle partecipanti della tavola rotonda, al bravissimo chairman che è riuscito a centrare il tema e a scatenare un’interessantissimo dibattito.
Margot e Donatella firmano la Porsche FLYDONNA
Grazie alle rappresentanti dell’Aeronautica Militare, della Marina Militare e dell’Aviazione dell’esercito nonché alla Polizia, alla Guardia di finanza, ai Vigili del Fuoco e al Canadair per la loro partecipazione ma anche per la simpatia e lo spirito con cui hanno condiviso da loro divisa.
Un grazie speciale alle paracadutiste di Cremona e di Bologna. Nella semplicità e bellezza del loro lancio sta tutta l’emozione e lo spirito di questo evento. Fare gruppo e lanciarsi nella vita seguendo la passione che si ha dentro, passione piu forte della paura e dell’incognito.
Un ringraziamento doveroso al direttore della manifestazione Erich Kustatscher e al direttore delle operazioni volo Alberto Albertazzi grazie ai quali abbiamo potuto godere di esibizioni semplici ma emozionanti e di tanti decolli ed atterraggi in completa sicurezza.
Grazie alla pattuglia WeFly! per le due bellissime esibizioni ma anche per l’esempio di vita e di passione che riescono a trasmettere ogni volta.
Grazie a Sergio Dallan, Pietro Filippini e Silvia Ciampelli, per le emozioni che sempre ci regalano con le loro esibizioni.
Il nostro Grazie, infine, ma fondamentale, ai tanti, tantissimi soci e collaboratori dell’ aeroclub e del Centro Studi Volo a Vela Alpino, che hanno lavorato nelle due giornate affinche tutto funzionasse come si era immaginato! Nominarli tutti è impossibile ma senza la loro presenza non avremmo avuto il successo che è stato.
Infine una considerazione piu generale. Flydonna è solo un evento, un istante e una piccola parentesi della nostra vita, ma se ognuno fosse riuscito a portarsi a casa le emozioni e lo spirito di queste due giornate, allora sì che potremmo pensare di aver realizzato qualche cosa di davvero speciale e di aver ottenuto un risultato importante.
E noi vogliamo pensare che sia cosi!
“Sii il cambiamento che vorresti vedere nel mondo”
Margot & Donatella
 
 
 
 
Con il contributo e il sostegno di
Con il patrocinio di
 
Un’iniziativa di Aeroclub Adele Orsi, Associazione sportiva dilettantistica - Lungolago di Calcinate 45 – 21100 VA
Copyright FlyDonna 2018 - P.I. e C.F. 00581340122 - PRIVACY POLICY